Abbiamo scelto di associare solo professionisti in regola con le vigenti leggi in materia fiscale, previdenziale e contributiva.

Una scelta consapevole, che, certo, non farà mai di noi la più grossa associazione di rappresentanza delle Guide Ambientali Escursionistiche italiane.

Tuttavia pensiamo che sia arrivato il momento di ribadire, coi fatti, che la nostra è una professione, e non un passatempo.

 

Hai trovato interessante il progetto, eque le condizioni assicurative, letto l'introduzione ... 

Hai anche verificato di poter effettivamente accedere a LAGAP?

Anche rifiutare le domande porta via tempo prezioso. Ti preghiamo di non mettere inutilmente sotto pressione una segreteria che viene coordinata da personale volontario, che deve risolvere tutti i casi "dubbi" e ci permettiamo quindi di ricordarti che associamo solo professionisti, vale a dire Guide Ambientali Escursionistiche  - e diciture assimilabili -  che lavorino come:

 - Guide ambientali escursionistiche (GAE) e diciture assimilabili titolari di P.Iva con codice Ateco 79.90.2 (Attività delle guide e degli accompagnatori turistici) o altri codici inerenti o assimilabili;
 - GAE lavoratori dipendenti o collaboratori occasionali, tramite ritenuta, di aziende o soggetti associati con P.Iva che esercitino accompagnamento escursionistico in forma professionale;
- GAE che emettano la propria ricevuta direttamente ai clienti finali, allegandola alla propria dichiarazione dei redditi di altra e prevalente attività.
- Accompagnatori di Media Montagna che pratichino, parallelamente alla loro, la professione di Guida Ambientale Escursionistica e che espletino la loro attività in una delle forme sopra descritte.

In un modello, o in queste poche righe, non sono prefigurabili tutte le situazioni possibili; se ritieni comunque di avere i titoli tecnici, professionali o culturali per accedere alla nostra professione, prendi contatto con la segreteria.

In particolare, ti informiamo che (se non ti trovi per ora in alcuna delle situazioni sopa elencate) puoi accedere direttamente alla nostra associazione  attaverso un esame . Se sei interessato, prendi contatto direttamente con la segreteria. 

In ogni caso se non operi associando i tuoi clienti ad una associazione di comodo, come putroppo fanno ancora in troppi, evadendo tasse e contributi e facendo concorrenza sleale a chi lavora regolarmente ....

... ancora due semplici passi e sarai socio LAGAP.

  1. Scarica il modulo di iscrizione in PDF>>>

  2. Compilalo
  3. Ci serve la tua firma in calce, per via della privacy, per cui devi scansionalo (o fotografalo decentemente).

  4. Invia una mail con in oggetto: RICHIESTA DI ISCRIZIONE a segreteria@lagap.org.

  5. allega alla mail:

  • scansione del modulo compilato e firmato;

  • una copia di un documento di identità in corso di vigenza:

  • altri elementi eventualmente richiesti nel modulo, che variano secondo i casi.

Se non dovessi ricevere risposta in tre giorni lavorativi, significa solo che sei vittima dell’antispam … scrivi nuovamente o riempi la form di contatto sul sito, o telefona alla segreteria, negli orari di apertura.

In  breve riceverai la risposta, contenente anche il riepilogo delle possibili tipologie di assicurazione da attivare.

Se la risposta sarà positiva, non ti resterà che effettuare il versamento sul Conto Banca Etica che troverai nella mail di risposta, insieme al riepilogo delle condizioni assicurative; quindi, inviarci distinta di versamento..

Ad ogni modo, dalle ore 24.00 del giorno in cui hai effettuato il versamento sarai assicurato.

A quel punto partirà la mail che conterrà la password per l’area riservata e tutte le informazioni necessarie per partecipare alla vita associativa...

 

Tessera identificativa

Puoi stampare il nostro logo in 100 negozi di sport italiali, anche su capi da te precedentemente acquistati. Se desideri anche la tessera, è sufficiente che tu aggiunga € 5,00 per spese di spedizione all'importo della quota associativa e ti attenga scruplosamente alle istruzioni che trovi in area riservata.

Doppia tessera? No, grazie!

Attenzione: nel 2016 avevamo dato la possibilità di doppia tessera a color che lo richiedessero.  Era il nostro "anno 0" ed eravamo consapevoli di non essere riusciti a raggiungere con il nostro messaggio che pochissimi colleghi. La soluzione era sensata e necessaria ma l'idea, per il futuro, di avere dei colleghi con la "fisarmonica" di tessere, come negli anni più bui della partitocrazia non ci sorrideva affatto. Pecunia non olet - il denaro non puzza - avrebbero detto i nostri antenati romani ma un'associazione di categoria non ha alcun budget da "fare", ha solo valori da proporre e programmi da portare avanti. Per cui, dal 1 gennaio 2017, per associarsi a LAGAP è necessario non essere soci di altre associazioni nazionali di categoria che propongano ai soci un codice deontologico da rispettare. Per semplificare possiamo dire che non accettiamo soci che siano anche associati ad altre realtà iscritte agli elenchi ricognitivi del MISE. 

Ancora domande? Mettiti in contatto con la segreteria.