84733502 1923447614466422 762884546520678400 oVENERDÌ 21.02
15.30-17.30: tour di Nardò con Avanguardie
17.30-19.30: “Cunti e culacchi” con Gregorio Caputo, attore (associazione culturale “Amici del museo di porta falsa”) e Paolo Marzano, critico d'arte (Museo della civiltà contadina), a seguire aperitivo
20.00: cena nel centro storico su prenotazione - 20 euro
21.30 – 24.00: cabaret salentino con Andrea Baccassino - 5 euro
SABATO 22.02
08.30-15:30: camminata verso il mare del parco di Portoselvaggio (14 km). Ritrovo in Piazza Castello. Pranzo al sacco con specialità locali (su prenotazione) - 10 euro
16.00-18.00: visite a sorpresa di Nardò in gruppi -ingressi musei 4 euro 18.00: presentazione di Walden, Avanguardie e delle realtà locali di cammino, mobilità dolce e valorizzazione del territorio presso Sala Roma, nell’ex seminario 20.00: cena nel centro storico su prenotazione - 20 euro
22.00 :festa con la Pizzica di Aranee
DOMENICA 23.02
09.00-10.00: trasferimento a Lecce organizzato dal Comune di Nardò
10.30-15.30: trekking urbano nel centro storico con pranzo con street food leccese (su prenotazione) - 10 euro

Ulteriori info su: http://www.socialtrekking.it/social-trekking-2020-in-salento/?fbclid=IwAR0cdlcp-O8kd9BBxbZPdZ6oYdR-oA-xIckXmCBpiyb8CpDDXDUkgHNxb4Y

Lagap Puglia 2020 webE' in preparazione la 3° sessione di esami per associarsi alla Lagap (www.lagap.org). L'esame, che si svolgerà in Puglia (Gargano) il 27 Marzo 2020, è rivolto a quegli aspiranti soci, delle regioni non normate in materia, che abbiano maturato in contesti di apprendimento informale o non formale, le competenze necessarie a divenire guida ambientale escursionistica. L'esame è incentrato su saperi e competenze di natura tecnico-operativa. Laddove nulla impedisca il libero intraprendere la professione di GAE, è volto ad assicurare alla Lagap che il candidato socio padroneggi le tecniche necessarie ad accompagnare i futuri clienti in sicurezza. Per info e iscrizioni: segreteria@lagap.org

locandina web1Dal 17 al 19 gennaio 2020 a Spoleto si tiene “Fauna 2020”, tre giorni dedicati alla conoscenza della fauna selvatica italiana e della Collezione Bernardino Ragni con particolare attenzione, quest'anno, al “Gatto dei boschi” ovvero al Gatto Selvatico Europeo (Felis Silvestris Silvestris) nell'ambito del progetto del Comune di Spoleto: “La collezione Ragni come strumento per la ricerca scientifica e la memoria storica del patrimonio naturalistico spoletino e umbro”.
Per partecipare all'iniziativa e alle attività collaterali ci si può iscrivere utilizzando questo link: http://tiny.cc/gpethz.
Ulteriori informazioni ai seguenti contatti:

Per informazioni sull'iniziativa ci si può rivolgere al Comune di Spoleto, info@iat.spoleto.pg.it tel. 0743 218620.
Info Stampa: aciemmearte@gmail.com, 339.5993281

Lagap meeting 2019 AutunnoIl prossimo meeting di autunno Lagap si svolgerà il 9 e 10 Novembre 2019 in Umbria presso la sede del SASU (CNSAS UMBRIA) a Perugia.
Nelle due giornate ci saranno l'assemblea nazionale dei soci ed eventi di formazione teorico-pratici.

Il Meeting è riservato alle Guide associate Lagap. Presto sarà disponibile il programma dettagliato con tutte le informazioni e i contatti.
L'evento è ospitato e organizzato con la collaborazione dei presidi Lagap TRASIMENO e APPENNINO UMBRO- MARCHIGIANO.

PRESTO ON-LINE IL PROGRAMMA DETTAGLIATO

70684710 10217991344889394 6203474952151105536 nCon didattica nazionale LAGAP

Libera Associazione Guide Ambientali-escursionistiche Professioniste
PERUGIA – UMBRIA
programma Ottobre – Dicembre 2019

Il corso è aperto a tutti e ha una durata di 34 ore di formazione con lezioni in aula e uscite pratiche in ambiente naturale. 
Fornisce all'escursionista tutte le competenze di base per poter programmare e svolgere in sicurezza e autonomia escursioni e trekking in ambiente naturale. Le lezioni teoriche saranno in orario serale, le uscite pratiche si effettueranno nei week end nella zona dell’Appennino umbro-marchigiano. 
A fine corso vi sarà un esame con commissario esterno per verificare le nozioni acquisite e conseguire il diploma-certificazione di primo livello valevole per la prosecuzione della didattica di formazione nazionale LAGAP (modulo cammini, modulo cartografia e orientamento strumentale, modulo trekking …) Il corso è diretto da una Guida Ambientale Escursionistica regolarmente abilitata alla professione e formatore abilitato Lagap.

Informazioni e contatti
Guida Ambientale Escursionistica
Marco Fazion
marcofazion62@gmail.com
3473782818

corso escursionismo umbriaCORSO DI ESCURSIONISMO
Modulo BASE con didattica nazionale LAGAP
\\\ Termine iscrizioni domenica 13 ottobre 2019 \\\

Saper progettare escursioni in autonomia e sicurezza. Acquisire consapevolezza sull’equipaggiamento necessario, l’abbigliamento e l’alimentazione. Imparare a prevenire e a gestire situazioni di emergenza e pericolo. Orientarsi agevolmente e gestire con padronanza la strumentazione outdoor. Stabilire un naturale equilibrio con l’ambiente che ci circonda.
Il Corso di Escursionismo è aperto a tutti ed è organizzato in lezioni teoriche in aula infrasettimanali (in orario serale) e uscite pratiche nel fine settimana. Il programma è di tipo modulare e dà la possibilità di iscriversi a singoli moduli. Sostenendo l’esame finale (facoltativo) il partecipante consegue il Diploma di Escursionismo di primo livello riconosciuto da LAGAP e valevole per l'accesso alla formazione avanzata.

*** CORSO ORGANIZZATO IN MODULI (Modular Training Program). È possibile iscriversi ad uno o più moduli tra quelli proposti. ***

DURATA: 34 ore (corso totale)
QUANDO: Ottobre-Novembre 2019
DOVE: Trasimeno e Umbria centro-settentrionale
COSTO: 20/35 € a modulo

SCOPRI DI PIÙ: http://www.lestoriediloz.com/corsi-e-didattica/corso-di-escursionismo-base-2019/

* INFO E ISCRIZIONI *

ALESSIO RENZETTI

- 340 7116514
- info@lestoriediloz>
- Facebook (messaggio):
Le Storie di Loz

corso escursionismo lagap

Corso base di escursionismo con didattica nazionale LAGAP (Guide Ambientali Escursionistiche Professioniste). Il corso è aperto a tutti, ma ha un numero massimo di 15 persone..

Il corso ha una durata complessiva di 34 ore con esame finale e conseguente diploma-certificazione di primo livello, valevole per la prosecuzione della didattica di formazione nazionale LAGAP. 

Il corso è davvero molto interessante sia per chi già pratica trekking, sia per chi si vuole avvicinare a questo mondo. 
Le lezioni in aula saranno divise in 3 grosse branche:
1 attrezzatura, abbigliamento ed alimentazione
2 cartografia
3 chiamata soccorsi e pericoli in montagna

Le uscite in ambienti naturali invece saranno prima di approccio alla montagna per poi finire con una vera e propria simulazione di escursione effettuata direttamente dai corsisti. L'esame finale sarà fatto con la supervisione di un commissario esterno e saranno dei quiz a risposta multipla ed un esame orale.

Il corso avrà inizio a Napoli il 5 ottobre 2019

Non perdere l'occasione per imparare a progettare un trekking in completa sicurezza ed autonomia!
Per maggiori info contattami al 331.5484558 mail info@backpackeradventure.it

logo inea retinaASSOCIAZIONE INEA
Seminario La Progettazione di Programmi e Attività 

I principi ed i metodi dell’Interpretazione ambientale
Le abilità e le qualità professionali di un buon Interprete Ambientale
Come strutturare e condurre una comunicazione interpretativa

Relatori: Dott. Giovanni Netto – Dott.ssa Luana Fidani

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
Per ricevere info e per iscriversi al seminario contattare la segreteria
dell’INEA scrivendo a
info@associazioneinea.it
o telefonando al 338/6768875

Tutte le informazioni a questo link: http://www.associazioneinea.it/seminario-la-progettazione-di-programmi-e-attivita/

foto13Il consiglio dei territori della Lagap, con delibera 3/2018 del 5 gennaio 2018, ha deciso di istituire un esame di ammissione alla Lagap per agevolare quei soggetti che, in regioni non normate, non presentino, del tutto o in parte, i requisiti di ammissione per crediti professionali o per titoli. La procedura di esame è esternalizzata presso un'agenzia formativa, per ovvie esigenze di terzietà, mentre il controllo dei contenuti e dello svolgimento sarà in capo ad una commissione coordinata dal centro studi formazione nazionale della Lagap.

Per tutte le informazioni scrivere a segreteria@lagap.org

RL10 11 2016Seminario di Formazione La Conduzione di Attività e Programmi
I principi ed i metodi dell’Interpretazione ambientale – Le abilità e le qualità professionali di un buon Interprete Ambientale – Come strutturare e condurre una comunicazione interpretativa.
INFO : http://www.associazioneinea.it/seminario-di-formazione-la-conduzione-di-attivita-e-programmi-2/
Relatori: Dott. Giovanni Netto – Dott.ssa Luana Fidani

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
Per ricevere info e per iscriversi al seminario contattare la segreteria
dell’INEA scrivendo a: info@associazioneinea.it o telefonando al 338/6768875

miccia

Avevamo ormai la ragionevole certezza che alla nostra iscrizione agli elenchi ricognitivi del MiSE mancassero solo pochi giorni, quando, dal neo-costituito Presidio Lagap Basilicata, abbiamo avuto notizia dello stravolgimento della legge lucana sulla nostra professione.
Richiamando in modo capzioso la Legge 4/2013 (che afferma l'esatto contrario), in quella regione avevamo assistito a una modifica dell'articolo 3 della legge 35 del 1998: esplicitamente si davano, per la prima volta in Italia, ai colleghi iscritti ad associazioni presenti negli elenchi ricognitivi del MiSe degli indebiti vantaggi rispetto a coloro non iscritti ad alcuna associazione di categoria o iscritti ad associazioni non riportate negli elenchi del MiSE. Il nostro sindacato lavora per tutte le GAE, non solo per i propri iscritti e, come recita lo stesso MiSE, ritiene che un professionista abbia il sacrosanto diritto, se così lo desidera, di non essere iscritto ad alcun sindacato senza subire ritorsioni o discriminazioni.
Siamo pertanto intervenuti, portando, attraverso un consigliere, all'ultima riunione utile del Consiglio Regionale una nostra memoria. Niente di trascendentale: per far cambiare parere all'Assemblea Consiliare è bastato riportare alcuni stralci delle FAQ e delle circolari predisposte dal MiSE per tentare di arginare il furbesco utilizzo commerciale che molte associazioni – in ogni settore, non solo nel nostro - stanno facendo della L 4/2013. Una legge per nulla conosciuta dai consumatori, che dovrebbe tutelare, e poco conosciuta anche dagli amministratori, che cadono facilmente in errori indotti da “esperti” interessati.

Lagap, anche se ora è a sua volta iscritta agli elenchi ricognitivi del MiSE, continua a vigilare circa i tentativi in atto di escludere colleghi iscritti ad altre associazioni (o non iscritti ad alcuna) da corsi di aggiornamento, incarichi ed altro. Se ti sembra che un atto emanato da un ente pubblico (tipici molti di quelli emessi dai Parchi Nazionali) violi il principio di eguaglianza tra professionisti iscritti e non iscritti, avvisa il tuo responsabile di presidio o, se nella tua zona non vi sono presidi, prendi contatto direttamente con la segreteria.