IMG 20180925 WA0010Il corso base si propone di fornire i principi elementari di botanica riguardo la morfologia e la struttura delle specie vegetali, strumenti indispensabili per comprendere i metodi di riconoscimento della flora vascolare spontanea italiana. Verrà approfondito soprattutto lo studio delle specie commestibili e di quelle tossiche che potrebbero essere oggetto di spiacevoli confusioni. Il corso si rivolge sia ad appassionati del settore che a guide escursionistiche professioniste ed è strutturato in una lezione teorica e in un'escursione nel Parco Nazionale del Vesuvio durante la quale avremo modo di mettere in pratica le informazioni apprese in aula. 

Modulo Base: principi di botanica e tecniche di identificazione della flora spontanea
Domenica 11 NOVEMBRE - PARCO NAZIONALE DEL VESUVIO - NAPOLI
Programma:
8.30 Accoglienza
9.00 Principi di botanica generale: la morfologia delle piante.
- La struttura del fiore, della foglia, del fusto e dei frutti nelle Angiosperme, Gimnosperme e Felci;
10.15 Coffee break
10.30 Introduzione alla Fitoalimurgia:
- Le proprietà organolettiche e nutrizionali delle piante spontanee;
- I vantaggi di consumare cibo selvatico;
- Regole e metodologie della raccolta delle erbe selvatiche;
- Il concetto di commestibile, tossico e velenoso.
12.30 Pranzo
13.30 Passeggiata di osservazione e studio della flora spontanea locale: durante l'escursione ci soffermeremo in particolar modo sulle specie commestibili mangerecce, impareremo a riconoscerle correttamente, usando tutti e cinque i sensi, evitando di confonderle con specie simili tossiche pericolose per la salute. Metteremo in pratica i concetti teorici appresi in aula utilizzando metodi e tecniche di identificazione semplici, efficienti e sicure. Impareremo inoltre come, cosa, quando e dove raccogliere le piante selvatiche e come trasformarle in cucina.
16.30 Fine escursione
Presentazione a cura di: Marco Cuomo
Relatore: Roberto Vetromile
Quota di partecipazione: 45 € a persona

Per contatti e iscrizioni : Roberto Vetromile 3335712359 - email : robertovetromile@gmail.com