Privacy - Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”)

 

QUALI TIPI DI DATI RACCOGLIAMO

In questo sito raccogliamo due tipi di dati. Dati forniti dall'utente, e dati raccolti automaticamente.

I dati forniti dall'utente sono forniti per le seguenti finalità:

  1. iscrizione alla nostra associazione di categoria;

  2. segnalazione di eventuali violazioni al codice deontologico da parte dei nostri associati;

  3. richieste di informazioni di vario genere, principalmente legate a formalizzare, in seguito l'iscrizione;

  4. ricevere l'attestazione di frequenza di corsi di base o di aggiornamento.

I dati ai punti 1 – 2 – 3 possono essere forniti solo da utenti maggiorenni, quelli al punto 4 anche da utenti di età maggiore di anni 16.

I dati raccolti automaticamente

Questo sito non usa cookies di profilazione. In altre parole, Nessun dato raccolto dai nostri cookies può ricollegare un utente (e neppure il singolo IP da cui proviene la visita) ad un comportamento o ad una preferenza. I cookies sono solo utilizzati in senso statistico generale, per determinare il numero di visite dalle diverse aree geografiche italiane, la durata della visita, le pagine più visitate.

 

COME E PER QUANTO TEMPO UTILIZZIAMO I DATI RACCOLTI

I dati raccolti a seguito di finalizzazione alla nostra iscrizione alla nostra associazione di categoria sono conservati in forma cartacea, nel disco rigido del pc della segreteria e in un back up remoto. Facendo capo ogni contratto assicurativo stipulato dal socio a tali dati, essi sono conservati in modo da prevenire la loro perdita e da garantirne la consultazione e il ripristino in massimo una giornata lavorativa anche in caso di furto o corruzione dell'hardware, incendio o disastro ambientale.

Per esigenze esplicitate dalla L4/2013 [LEGGE 14 gennaio 2013, n. 4. Disposizioni in materia di professioni non organizzate. (13G00021) (GU Serie Generale n.22 del 26-01-2013] pur trattandosi di dati sensibili (adesione a sindacato) al momento della iscrizione se ne consente per iscritto la pubblicazione nel sito web www.lagap.org. Il senso di tale obbligo risiede nella tutela del consumatore, che deve poter rintracciare in modo semplice se un professionista sia o meno associato alla Lagap.

Le segnalazioni di eventuali violazioni del codice deontologico sono riservatamente conservate dal collegio dei probiviri per anni sette, se il socio è considerato non colpevole di quanto ascritto o se l'istanza non viene poi portata avanti dal richiedente e, in ogni caso, per tutto il periodo in cui il socio, se colpito da provvedimento di espulsione, resta espulso dall'associazione. Per tale periodo gli atti del collegio dei probiviri restano a disposizione, a richiesta, degli aventi diritto, e, in particolare, dell'Autorità Giudiziaria e vengono poi distrutti a scadenza.

Le richieste di informazioni generali non vengono registrate e le mail ricevute in tal senso vengono cancellate al primo giorno lavorativo utile di ogni anno.

La attestazioni di frequenza a corsi a vario titolo organizzati dalla Lagap restano sine die archiviate, in forma elettronica, dalla segreteria, per essere sempre disponibili a chi le debba inserire nel proprio curriculum. Sono cancellate a prima e semplice richiesta degli interessati.

Le fatture, i documenti contabili e i dati relativi alle transazioni sono conservati per 11 anni ai sensi di legge (ivi compresi gli obblighi fiscali).

Nel caso di esercizio del diritto all’oblio attraverso richiesta di cancellazione espressa dei dati personali trattati dal titolare, ti ricordiamo che tali dati saranno conservati, in forma protetta e con accesso limitato, unicamente per finalità di accertamento e repressione dei reati, per un periodo non superiore ai 12 mesi dalla data della richiesta e successivamente saranno cancellati in maniera sicura o anonimizzati in maniera irreversibile.

 

IL CONFERIMENTO DEI DATI NON E' OBBLIGATORIO

Tuttavia risulta evidente che, nei casi sopra presentati, il mancato conferimento dei dati implica l'impossibilità della segreteria o degli altri organi della Lagap a dar seguito alla richiesta dell'utente.

 

CHI SONO I SOGGETTI DEL TRATTAMENTO

I dati sono trattati dalla Lagap nella persona del suo legale rappresentante pro-tempore, il presidente nazionale, con sede in Via San Martino, 20 – 09081 – Assisi (PG).

Il titolare del trattamento si avvale di responsabili del trattamento per il raggiungimento delle sopra specificate finalità e di un Data Protection Officer (DPO) per vigilare sulla tutela relativa ai dati personali.

Ti ricordiamo che puoi in qualsiasi momento contattare il DPO ed inviare qualsiasi domanda o richiesta relativa ai tuoi dati personali e al rispetto della tua privacy scrivendo all’indirizzo segreteria@lagap.org.

 

I DATI RACCOLTI DALLA SEGRETERIA NELL’AMBITO DELL’EROGAZIONE DEL SERVIZIO POTRANNO ESSERE COMUNICATI A:

società che svolgono funzioni strettamente connesse e strumentali all’operatività – anche tecnica – dei servizi di Lagap, quali ad esempio fornitori che erogano servizi finalizzati all'archiviazione in remoto dei dati raccolti dalla segreteria, enti ed autorità amministrative e giudiziarie in virtù degli obblighi di legge

I tuoi dati personali non saranno comunque lavorati al di fuori dei confini nazionali e pertanto il loro trattamento dovrà necessariamente rispettare le leggi in materia di privacy vigenti in Italia.

In nessun caso cediamo o vendiamo dati personali a soggetti terzi.

 

AVERE INFORMAZIONI SUI DATI, MODIFICARLI, CANCELLARLI O AVERNE UNA COPIA …

I dati sono raccolti dai soggetti sopra citati, secondo le indicazioni della normativa di riferimento, con particolare riguardo alle misure di sicurezza previste dal GDPR (art. 32) per il loro trattamento mediante strumenti informatici, manuali ed automatizzati e con logiche strettamente correlate all'evasione di richieste diretta dell'utente e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

Qualsiasi persona fisica che utilizzi questo sito o i servizi informativi ed associativi della Lagap, può:

ottenere dal titolare, in ogni momento, informazioni circa l’esistenza dei propri dati personali, l’origine degli stessi, le finalità e le modalità di trattamento e, qualora presenti, di ottenere l’accesso ai dati personali ed alle informazioni di cui all’articolo 15 del GDPR;

richiedere l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione, la limitazione del trattamento dei dati nel caso ricorra una delle condizioni previste all’articolo 18 del GDPR, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati personali, trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e/o successivamente trattati;

opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta ed al trattamento dei dati personali. Ogni utente ha altresì il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare le liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

ricevere i propri dati personali, forniti consapevolmente ed attivamente o attraverso la fruizione del servizio, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e di trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;

proporre reclamo presso l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali in Italia.

 

L'INFORMATIVA PRIVACY PUO' SUBIRE MODIFICHE NEL TEMPO

La presente informativa potrebbe essere soggetta a modifiche. Qualora vengano apportate sostanziali modifiche all’utilizzo dei dati relativi all’utente da parte del Titolare, quest’ultimo avviserà l’utente pubblicandole con la massima evidenza sulle proprie pagine o tramite mezzi alternativi o similari.

L'informativa fornita (e, quando il caso) controfirmata per accettazione, prima dell'attuazione del Regolamento UE 2016/679 non si discosta, a livello di contenuti, da quella qui pubblicata, pertanto, ai sensi di legge, il Titolare si riserva di non richiederne aggiornamento.