CORSO DI FOTOTRAPPOLAGGIO NATURALISTICO

Le fototrappole sono delle particolari macchine fotografiche in grado di effettuare riprese foto e video in modo automatico al passaggio degli animali. Ci consentono di ottenere immagini di
animali anche molto elusivi e rari, infatti in Europa stiamo assistendo a un grande aumento nella presenza di fauna selvatica grazie alla rinaturalizzazione di molti ambienti. L’attività di
fototrappolaggio sta assumendo sempre più importanza sia dal punto di vista scientifico sia nella fotografia naturalistica grazie alla facilità di reperimento dell’attrezzatura. In questo corso
impareremo le basi per utilizzare le fototrappole in modo efficace e rispettoso della fauna e dell’ambiente naturale, partendo dalla conoscenza dell’attrezzatura, il settaggio e posizionamento
su campo ed infine faremo alcuni cenni sul riconoscimento delle tracce e l’interpretazione ambientale.
Il corso è rivolto al fotografo, escursionista, appassionato, operatore del settore turistico che vuole apprendere concetti base per conoscere le fototrappole e il loro concreto utilizzo.
Il corso è organizzato in collaborazione tra Ecothema soc. cooperativa e il progetto Esplora Carso. I docenti del corso sono il dott. Yannick Fanin, la dott.sa Marta Pieri.
Modalità di svolgimento e iscrizioni:
Le lezioni si svolgeranno online, tramite la piattaforma Zoom. Gli incontri verranno registrati e i video verranno messi a disposizione degli iscritti, dando così la possibilità di seguirli o rivederli
anche in differita.
L’inizio delle lezioni è previsto mercoledì 21 aprile, con tre incontri a cadenza settimanale (21 e 28 aprile, 5 maggio 2021) dalle ore 20:00 alle 22:00. La durata complessiva del corso sarà di 6 ore.
Il prezzo del corso è di €70. È previsto il 10% di sconto per le guide lagap e sono previsti ulteriori €10 di sconto per chi ha già partecipato ad uno dei corsi organizzati da Ecothema.

Gli sconti sono cumulabili e da richiedere prima dell’iscrizione all’indirizzo mail ecothema@gmail.com

Tutte le informazioni sul programma in allegato qui>>>

CORSO DI INTRODUZIONE ALL’ENTOMOLOGIA

Corso di “introduzione di entomologia” condotto dal dott. Giuseppe Cuboni (Naturalista) in collaborazione con Giovanni Pischedda (naturalista – G.A.E.) associato Lagap.
Il corso si svolgerà in modalità on-line nei mesi di Marzo e Aprile in 5 incontri della durata di 2 ore.
Per informazioni e iscrizioni scarica la locandina>>>
Il corso è patrocinato dal Centro Studi Lagap.

Corso introduttivo all’uso dei software per i dati geografici (GIS)

Corso introduttivo per acquisire le competenze necessarie al trattamento dei dati territoriali e spaziali. Nell’ambito del corso verrà illustrato il funzionamento del software open source Qgis consentendo all’utente di disporre delle conoscenze necessarie al suo utilizzo per visualizzare e creare i propri contenuti. Verranno affrontati sia gli aspetti teorici sulla gestione dei dati territoriali sia gli aspetti più pratici sul funzionamento del programma.
Il corso base è rivolto a tutti coloro che vogliono imparare ad approcciare i software geografici per imparare a realizzare semplici mappe, creare itinerari o rilevare dati su campo. Il corso si rivolge a professionisti del settore ambientale, escursionisti e operatori del settore turistico outdoor.
Il corso è organizzato in collaborazione tra Ecothema soc. cooperativa e il progetto Esplora Carso. Il docente del corso è il dott. Yannick Fanin.

Scarica qui tutte le info sul Programma Corso GIS>>>

 

Corso base di biologia, ecologia e riconoscimento della fauna alpina.

Dai Grandi Carnivori ai Piccoli Mammiferi, l’arco alpino si caratterizza per la presenza di un’elevata biodiversità animale. Negli ultimi decenni si è assistito al ritorno e ricomparsa di diverse specie di pregiato interesse comunitario a testimoniare un processo di rinaturalizzazione in atto. Durante questo corso incentrato sulle principali e più rare specie di teriofauna ed entomofauna alpina si tratterà la biologia, l’ecologia, il riconoscimento dei segni di presenza e le curiosità delle singole specie. Particolare interesse sarà rivolto ai Grandi e Medi Carnivori presenti, tra cui la grande Famiglia dei Canidi in cui si è assistito al ritorno del lupo e l’arrivo dello sciacallo, quella dei Felidi, con la sempre più rara lince eurasiatica e l’elusivo gatto selvatico e infine dei Mustelidi, dalle specie arboricole come la martora a quelle dei corsi d’acqua come la lontra.
Il corso è rivolto all’escursionista, l’appassionato, l’operatore del settore turistico outdoor e l’insegnante che vuole apprendere concetti base per conoscere ed approfondire le tematiche sulla fauna selvatica.
Il corso è organizzato in collaborazione tra Ecothema soc. cooperativa e il progetto Esplora Carso. I docenti del corso sono il dott. Yannick Fanin, la dott.sa Marta Pieri e la dott.sa Gaia Zanin.

Tutte le informazioni qui : Programma ed argomenti >>>

I MERCOLEDI DELL’ARCHIVIO

Con grande piacere vi comunichiamo che tornano I mercoledì dell’archivio con una nuova edizione on-line!

Le circostanze non ci permettono di vederci in presenza, ma speriamo di riuscire a suscitare il vostro interesse ugualmente, con questa edizione invernale.

Per iscrivervi, utilizzate il seguente link:

https://sway.office.com/NqDA2i4yyJuV5ErX?ref=Link

L’iscrizione è gratuita, ma obbligatoria, è necessario compilare il form per ciascun evento a cui volete partecipare.

Visualizza la locandina edizione online in PDF>>>

 

GEOGRAFIA E GEOLOGIA DEL SUOLO CARSICO: LA DOLINA POZZATINA E L’AMBIENTE GARGANICO.

Nei giorni 10 e 11 Ottobre 2020 presso il Parco Paleontologico dei Dinosauri ” Centro Visite”, Viale dei Dinosauri snc a San Marco in Lamis (FG) si svolgerà questo interessante evento a tema geologico dal titolo  GEOGRAFIA E GEOLOGIA DEL SUOLO CARSICO: LA DOLINA POZZATINA E L’AMBIENTE GARGANICO.
Ulteriori informazioni sulla locandina allegata.
Per informazioni e iscrizioni contattare:

Gian Piero Villani – 3386428362

gpi.impianti@libero.it
www.dinosauriborgocelano.it

Ai soci Lagap che parteciperanno agli eventi segnalati verranno riconosciuti crediti formativi secondo il piano di formazione nazionale. La partecipazione agli eventi può essere attestata anche con modello di autocertificazione scaricabile dall’area riservata del nostro sito web www.lagap.org alla voce “Formazione documenti” dove sono presenti anche tutte le informazioni per inviare la documentazione e richiedere i crediti.

I MERCOLEDI’ DELL’ARCHIVIO

12° edizione degli incontri “I mercoledì dell’archivio” apre il 26 febbraio 2020 con la lezione “Tessere Storia e storie per raccontare il patrimonio culturale” realizzata in collaborazione con Maria Grazia Panigada e Simona Bodo (Patrimonio di Storie).

Gli incontri sono un’iniziativa dell’Archivio Cartografico Regionale (Servizio Statistica e Sistemi Informativi Geografici – SSIG) in collaborazione con il Servizio Geologico Sismico e dei Suoli (SGSS), il Servizio Aree protette, foreste e sviluppo della montagna (SPRF) della Regione Emilia-Romagna.

L’evento ha il patrocinio del Club Alpino Italiano Emilia-Romagna.

Ai partecipanti AIGAE e LAGAP verrà consegnato un attestato per il rilascio dei crediti formativi.

L’INTERPRETE AMBIENTALE E DEL PATRIMONIO

il Centro Studi Formazione Lagap dal 2019 collabora con l’associazione INEA –http://www.associazioneinea.it per la comunicazione e l’interpretazione ambientale.
La prossima proposta formativa sarà un Seminario di Base dal titolo “L’Interprete Ambientale e del Patrimonio”, che si svolgerà il 7-8 marzo a Civitella Alfedena, nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.
Il seminario è rivolto non solo alle guide di ogni settore, agli educatori ambientali e alle altre figure descritte nella locandina e nel programma, ma a chiunque sia interessato alla materia e ai temi della comunicazione di gruppo.
Il seminario è patrocinato dal Centro Studi Lagap.

Nota: Il Centro Studi Formazione ha anche concordato con INEA una scontistica riservata ai soci Lagap che frequenteranno il corso. Per le informazioni contattare la segreteria di INEA.

FAUNA 2020 SPOLETO – AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

Dal 17 al 19 gennaio 2020 a Spoleto si tiene “Fauna 2020”, tre giorni dedicati alla conoscenza della fauna selvatica italiana e della Collezione Bernardino Ragni con particolare attenzione, quest’anno, al “Gatto dei boschi” ovvero al Gatto Selvatico Europeo (Felis Silvestris Silvestris) nell’ambito del progetto del Comune di Spoleto: “La collezione Ragni come strumento per la ricerca scientifica e la memoria storica del patrimonio naturalistico spoletino e umbro”.
Per partecipare all’iniziativa e alle attività collaterali ci si può iscrivere utilizzando questo link: http://tiny.cc/gpethz.
Ulteriori informazioni ai seguenti contatti:

Per informazioni sull’iniziativa ci si può rivolgere al Comune di Spoleto, info@iat.spoleto.pg.it tel. 0743 218620.
Info Stampa: aciemmearte@gmail.com, 339.5993281

CORSO MANOVRE BLS CON UTILIZZO DEL DEFIBRILLATORE

Il corso Heartsaver CPR AED è considerato lo standard di American Heart Association in tema di rianimazione cardiopolmonare di base per il personale non sanitario.
Il corso ha lo scopo di trasmettere ai discenti le competenze fondamentali e le conoscenze necessarie per rispondere alle emergenze e gestirle nei minuti che precedono l’arrivo del sistema di emergenza territoriale (118). Il corso Heartsaver CPR A15D consentirà di apprendere le tecniche di rianimazione e l’utilizzo del defibrillatore semiautomatico.
DESTINATARI DEL CORSO – Il corso è rivolto a tutta le persone con formazione in campo sanitario limitata o assente.
CERTIFICAZIONE FINALE – Al superamento dell’esame finale verrà rilasciato brevetto American Heart Association riconosciuto in tutto il mondo e iscrizione al registro 118 regionale.

GIORNO : Domenica 12 Gennaio 2020
LUOGO: Palestra Legend Team – Bosco /Pieve Pagliaccia (PG)
ORARIO: 8:30 – 13:30

ISCRIZIONI E INFORMAZIONI
Ferdinando Ramondo
BLS Instructor – American Heart Association
Cell. 347/3802060 (Anche Watsapp)