SERATA DIVULGATIVA SUL LUPO APPENNINICO

Una serata didattica con escursione e attività di wolf-howling nelle foreste del Casentino con la Guida Giacomo Andreini socio Lagap e autorizzato dell’ente parco.
Ai soci Lagap che parteciperanno saranno riconosciuti crediti formativi.
Sabato 2 Dicembre Loc. La Beccia – Chiusi delle Verna (AR)

Info e iscrizioni : 347 310 5973

SULLE ORME DEL LUPO

Magico evento autunnale per conoscere e lasciarsi affascinare dal misterioso predatore dei nostri boschi: il lupo. I volontari dell’associazione Canislupus Italia in collaborazione con Legambiente Prato vi guideranno alla scoperta dei segreti dei lupi che popolano i nostri boschi. Prove di fototrappolaggio e di wolfhowling (condizioni meteo permettendo).
Domenica ore 9.00 escursione e approfondimenti con partenza dal Rifugio. Possibilità di pranzare al Rifugio.
In caso di maltempo l’escursione può subire modifiche, essere annullata o rimandata. Consigliati vestiti comodi e scarponi da trekking e torcia.
Numero massimo 30 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.
Contributo minimo richiesto:

Escursione solo sabato: 12 euro adulti – 6 euro bambini <12 anni
Escursione sabato e domenica: 15 euro adulti – 6 euro bambini <12 anni
Cena: 20 euro adulti – 10 euro bambini <12 anni
Mezza pensione: 30 euro adulti – 25 euro bambini <12 anni
Pensione completa: 40 euro adulti – 30 euro bambini <12 anni

Per info e prenotazioni
Rifugio le Cave
Tel 338 6172364
info@rifugiolecave.it
www.rifugiolecave.it

GPS, PC E SMARTPHONE

Sabato 11 novembre 2017,  presso Umbrò – via Sant’Ercolano 2 – Perugia,  GPS, Pc e smartphone
per progettare e svolgere escursioni. Il corso è aperto a tutti, ma è valevole quale aggiornamento per i soci Lagap.

Programma

Dalle 9:00 alle 13:00 – Sezione teorica
– Sistemi GPS, principi di funzionamento e norme generali
– Tracce, waypoint, POI e basi cartografiche
– L’uso di Google Earth per progettare escursioni e tracciare percorsi
– Breve panoramica su Orux Maps e altre App per smartphone
– Scambiare tracce e waypoint tra il dispositivo GPS, il Pc e lo smartphone
– Come caricare sul dispositivo GPS le basi cartografiche gratuite
– Accenni di georeferenziazione delle cartine
– Accenni su Wikiloc e OpenStreetMap

Ore 13:00 pausa pranzo (convenzionato, prodotti tipici, € 10 bevande incluse)

Dalle 14:00 alle 15:30 – Sezione pratica
– Esercitazione all’aperto in cui:
– seguiremo una traccia precaricata
– faremo una nuova traccia e marcheremo waypoint
– affronteremo le modalità di corretta registrazione e salvataggio dati dei dispositivi gps

Dalle 15:30 alle 17:30 – Sezione finale teorico-pratica
– Scaricare le tracce registrate durante l’escursione
– Rettificare le tracce attraverso i software da PC (Base Camp e Google Earth)
– Produrre e analizzare i grafici altimetrici
– Archiviare correttamente i file e le tracce

Dalle 17:30 alle 18:00 – Accertamento (facoltativo) delle competenze acquisite
Il corso è valutato 12 crediti formativi per i soci Lagap,
aumentabili a 16 per coloro che superino positivamente l’accertameto finale

Saranno forniti al termine del corso
Materiale didattico (slide) / Attestato di partecipazione
Assistenza tecnica via mail e whatsapp per i tre mesi successivi da parte del formatore

Formatore: Silvio Piorigo – cartografo e guida ambientale escursionistica

Info e prenotazioni: entro mercoledì 8 novembre – silvio@montemeru.it – 348 5216981
Possibilità di pranzo convenzionato presso Umbrò su richiesta

Costo del corso € 50,00 IVA inclusa

CORSO SULLA “GESTIONE DELLE EMERGENZE IN AMBIENTE OUTDOOR E LA CHIAMATA AL CORPO NAZIONALE SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO”

Nei giorni 28 e 29 Ottobre 2017 ci sarà nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna il primo CORSO SULLA GESTIONE DELLE EMERGENZE IN AMBIENTE OUTDOOR E LA CHIAMATA AL CORPO NAZIONALE SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO.
Il corso è organizzato da Guide Ambientali Escursionistiche della Regione Toscana (soci Lagap) in collaborazione con personale sanitario e tecnici del SAST (Soccorso Alpino e Speleologico Toscano).

E’ valido come aggiornamento professionale per i soci Lagap.

Per informazioni e iscrizioni:
Roberta Papi: ropapi@hotmail.com cell 3388811188
Andrea Jacomelli: jacomelliandrea@gmail.com cell. 3335371868

Tutte le informazioni a questo link>>>

CORSO DI II° LIVELLO – L’AREA CARSICA DEI MONTI DEL MATESE. FISIOGRAFIA, GEOMORFOLOGIA E PATRIMONIO SPELEOLOGICO

Il Comitato Esecutivo Regionale Campania, Molise e Basilicata della CNSS-SSI, con la collaborazione del Associazione Speleologi Molisani, con il patrocinio della Federazione Speleologica Campana e del Centro Studi Formazione Nazionale Lagap, nell’ambito del Piano Nazionale Lauree Scientifiche dell’Università del Sannio, negli spazi gentilmente messi a disposizione dal Comune di Fontegreca (CE) organizza un corso di secondo livello “L’area carsica dei Monti del Matese. Fisiografia, geomorfologia e patrimonio speleologico” il corso comprende: una parte teorica prevista per la giornata di sabato ed una parte pratica organizzata per la giornata di domenica. Il corso è aperto a speleologi e non.

Informazioni, programma e scheda d’iscrizione

UNA DOMENICA TRA I BOSCHI…A DISEGNARE

Il Centro Studi Formazione Lagap segnala una interessante giornata da trascorrere nella Riserva Naturale di Pietraporciana (Sarteano, Siena), DOMENICA 8 OTTOBRE, dalle ore 10.30 sino alle 19.00, con uno stage di disegno naturalistico dal vero a cura dei due abili disegnatori dello Studio Chiroco di Perugia, Aurora Stano e Marco Leombruni, escursioni guidate nella splendida faggeta secolare del Poggio di Pietraporciana (una particolare stazione eterotopica di Faggio che si estende a quote di circa 650/850 m s.l.m.), pranzo con prodotti tipici dell’area della Val d’Orcia, presentazioni di relazioni e proiezioni inerenti gli elevati livelli di biodiversità del territorio di Pietraporciana.

La Riserva Naturale di Pietraporciana, situata lungo la catena collinare che fa da spartiacque tra la Val di Chiana e la Val d’Orcia, è facilmente raggiungibile in pochi minuti di macchina dal bel centro storico di Sarteano o anche da Chianciano Terme.

La partecipazione a questo evento prevede il riconoscimento di crediti formativi per i soci Lagap che per l’attestazione potranno utilizzare l’apposito modulo di autocertificazione scaricabile dal sito in area riservata.

Prenotazione obbligatoria entro il 5 Ottobre. Per Tutte le informazioni chiamare il 346 9776006.

INTRODUZIONE ALLA CANOA CANADESE

Prosegue Sabato 16 settembre 2017 il corso di introduzione all’utilizzo della canoa canadese in ambiente fluviale e lacustre.
Lo stage, della durata di un’intera giornata circa, prevede stavolta, oltre le consuete nozioni teoriche e pratiche per iniziare a utilizzare la canoa e le attrezzature ivi connesse, con una lezione/escursione pratica guidata lungo le zone navigabili del Fiume Nera. Il corso di introduzione sarà condotto da un qualificato professionista e istruttore, Carlo Benvicini.
Il costo, da versare direttamente in loco al formatore, è di € 30,00 per chi utilizza una delle canadesi messe a disposizione, 20 per chi utilizza la propria canoa; in entrambi i casi, è previsto uno sconto di € 5,00 per i soci Lagap.
Sempre per i soci Lagap, la frequenza alla giornata dà luogo a 10 crediti formativi.
Appuntamento ore 8:00 in punto alla Pasticceria Bella Napoli a Santa Maria degli Angeli, oppure alle 9:00 a Sant’ Anatolia di Narco (ritrovo c/o bar lungo la strada 42.735493, 12.835137). Salvo imprevisti, la giornata si concluderà alle 18:00.
Prenotazioni, e informazioni su abbigliamento ed attrezzature, direttamente presso l’istruttore, karlo.bevicini@libero.it.
Iscrizioni possibili entro e non oltre Lunedì 12 settembre 2017.

GLI SPIRITI DELLA NOTTE

Sabato 2 Settembre 2017, avrà luogo un evento conoscitivo e didattico sui rapaci che di notte popolano i boschi e i coltivi dell’Umbria.
Le abitudini crepuscolari, gli occhi grandi e luminosi, le vocalizzazioni lugubri e penetranti e un piumaggio che gli permette di volare silenziosamente, rendono questi uccelli molto vicini a degli spettri che si aggirano per le nostre foreste.
La lezione conoscitiva sulle abitudini, la biologia e le tradizioni che avvolgono i rapaci notturni condotta da naturalisti, sarà seguita da una cena a base di prodotti km zero. Successivamente, spostandosi con mezzi propri, ci dirigeremo al SIC Fosso del Nestore a Castiglione della Valle da cui partirà la nostra passeggiata notturna durante la quale cercheremo di richiamare e ascoltare i rapaci attraverso apposite vocalizzazioni.
Iscrizioni entro il giorno 30 Agosto.
Costo complessivo di 25 euro.
L’escursione sarà a cura di Guide Ambientali Escursionistiche abilitate ai sensi LR Toscana 86/2016. Ritrovo ore 18:00 presso la Trattoria Culturale Pintór.
La serata dà luogo a 6 crediti formativi.
Iscrizione e informazioni tramite email (info@wildumbria.it o animepioniere@gmail.com) oppure telefonicamente (Dorian tel. 3927914505 / Laura tel. 3283641855).
Numero minimo di partecipanti: 10.

LUNGO I SENTIERI DELL’APPENNINO

La serata culturale è tenuta nell’ambito delle giornate di Rimini di IT.A.CÀ (9a edizione) il primo festival in Italia sul turismo responsabile, invita a scoprire luoghi e culture attraverso itinerari a piedi e a pedali, workshop, seminari, laboratori, mostre, concerti, documentari, libri e degustazioni.
Libri e carte ? Sembrano qualcosa passato di moda.
Avviso ai camminatori: non c’è ancora niente, o quasi, che vi possa dare una visione di insieme uguale a quella di una buona carta, ed altrettanto efficace per lo studio dei vostri itinerari. E nemmeno c’è quasi niente che vi dia informazioni complete come quelle di un buon libro di itinerari.
Ci sono ancora persone che se ne vanno in giro e scrivono. Ed altre che compilano carte. E ognuno ci mette del suo e produce qualcosa di diverso. Alla fine cercare le guide e le carte diventa una passione, quasi una forma di collezionismo! Ognuna è diversa dall’altra e nessuna può mancare.
Questa serata è forse un primo tentativo di mettere insieme un po’ di autori ed editori di guide e carte di Appennino, farli parlare tra loro e col pubblico. Parlare, ovviamente, di andare a piedi e di come usare bene i loro strumenti. Con lo scopo di interessare, perché no, divertire, e avere più gente che cammina, seguendo un itinerario che ha già immaginato.

La serata, patrocinata da LAGAP, come si è detto si svolge nel quadro complessivo di IT.A.CÀ e dà luogo a 2,5 crediti formativi.
Tra il 15 e il 20 settembre avranno luogo a Rimini numerose tavole rotonde, convegni, corsi e worshop. Chiedi preventivamente al Centro Studi di attribuire crediti all’evento che intendi seguire.

Clicca qui per info sulla serata

Clicca qui per info logistiche e programma completo

ORTI SCOLASTICI E GIARDINI EDUCATIVI

Si svolgerà nei giorni 30 settembre e 01 ottobre a Spinetoli, in provincia di Ascoli Piceno e a breve distanza da San Benedetto del Tronto, il corso dedicato agli orti scolastici e ai giardini educativi. Il corso, rivolto a insegnanti, educatori e operatori della didattica e dell’educazione ambientale, si prefigge lo scopo di fornire competenze e conoscenze per avviare percorsi educativi e didattici facenti uso di spazi esterni in cui realizzare orti e giardini educativi. Docenti del corso sono Emilio Bertoncini, agronomo e guida ambientale, vincitore di una menzione speciale dell’Agricoltura Civica Award 2013, collaboratore della Regione Marche per il progetto Ortoincontro e autore dei libri “Orticoltura (eroica) urbana” e “L’orto delle Meraviglie” e Nicoletta Caccia, esperta di orto-giardinaggio riabilitativo e didattico. Per saperne di più: www.ortiscolastici.it.

scarica qui il programma completo e le info logistiche