SULLE ORME DEL LUPO

Magico evento autunnale per conoscere e lasciarsi affascinare dal misterioso predatore dei nostri boschi: il lupo. I volontari dell’associazione Canislupus Italia in collaborazione con Legambiente Prato vi guideranno alla scoperta dei segreti dei lupi che popolano i nostri boschi. Prove di fototrappolaggio e di wolfhowling (condizioni meteo permettendo).
Domenica ore 9.00 escursione e approfondimenti con partenza dal Rifugio. Possibilità di pranzare al Rifugio.
In caso di maltempo l’escursione può subire modifiche, essere annullata o rimandata. Consigliati vestiti comodi e scarponi da trekking e torcia.
Numero massimo 30 partecipanti. Prenotazione obbligatoria.
Contributo minimo richiesto:

Escursione solo sabato: 12 euro adulti – 6 euro bambini <12 anni
Escursione sabato e domenica: 15 euro adulti – 6 euro bambini <12 anni
Cena: 20 euro adulti – 10 euro bambini <12 anni
Mezza pensione: 30 euro adulti – 25 euro bambini <12 anni
Pensione completa: 40 euro adulti – 30 euro bambini <12 anni

Per info e prenotazioni
Rifugio le Cave
Tel 338 6172364
info@rifugiolecave.it
www.rifugiolecave.it

GPS, PC E SMARTPHONE

Sabato 11 novembre 2017,  presso Umbrò – via Sant’Ercolano 2 – Perugia,  GPS, Pc e smartphone
per progettare e svolgere escursioni. Il corso è aperto a tutti, ma è valevole quale aggiornamento per i soci Lagap.

Programma

Dalle 9:00 alle 13:00 – Sezione teorica
– Sistemi GPS, principi di funzionamento e norme generali
– Tracce, waypoint, POI e basi cartografiche
– L’uso di Google Earth per progettare escursioni e tracciare percorsi
– Breve panoramica su Orux Maps e altre App per smartphone
– Scambiare tracce e waypoint tra il dispositivo GPS, il Pc e lo smartphone
– Come caricare sul dispositivo GPS le basi cartografiche gratuite
– Accenni di georeferenziazione delle cartine
– Accenni su Wikiloc e OpenStreetMap

Ore 13:00 pausa pranzo (convenzionato, prodotti tipici, € 10 bevande incluse)

Dalle 14:00 alle 15:30 – Sezione pratica
– Esercitazione all’aperto in cui:
– seguiremo una traccia precaricata
– faremo una nuova traccia e marcheremo waypoint
– affronteremo le modalità di corretta registrazione e salvataggio dati dei dispositivi gps

Dalle 15:30 alle 17:30 – Sezione finale teorico-pratica
– Scaricare le tracce registrate durante l’escursione
– Rettificare le tracce attraverso i software da PC (Base Camp e Google Earth)
– Produrre e analizzare i grafici altimetrici
– Archiviare correttamente i file e le tracce

Dalle 17:30 alle 18:00 – Accertamento (facoltativo) delle competenze acquisite
Il corso è valutato 12 crediti formativi per i soci Lagap,
aumentabili a 16 per coloro che superino positivamente l’accertameto finale

Saranno forniti al termine del corso
Materiale didattico (slide) / Attestato di partecipazione
Assistenza tecnica via mail e whatsapp per i tre mesi successivi da parte del formatore

Formatore: Silvio Piorigo – cartografo e guida ambientale escursionistica

Info e prenotazioni: entro mercoledì 8 novembre – silvio@montemeru.it – 348 5216981
Possibilità di pranzo convenzionato presso Umbrò su richiesta

Costo del corso € 50,00 IVA inclusa

CORSO SULLA “GESTIONE DELLE EMERGENZE IN AMBIENTE OUTDOOR E LA CHIAMATA AL CORPO NAZIONALE SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO”

Nei giorni 28 e 29 Ottobre 2017 ci sarà nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna il primo CORSO SULLA GESTIONE DELLE EMERGENZE IN AMBIENTE OUTDOOR E LA CHIAMATA AL CORPO NAZIONALE SOCCORSO ALPINO E SPELEOLOGICO.
Il corso è organizzato da Guide Ambientali Escursionistiche della Regione Toscana (soci Lagap) in collaborazione con personale sanitario e tecnici del SAST (Soccorso Alpino e Speleologico Toscano).

E’ valido come aggiornamento professionale per i soci Lagap.

Per informazioni e iscrizioni:
Roberta Papi: ropapi@hotmail.com cell 3388811188
Andrea Jacomelli: jacomelliandrea@gmail.com cell. 3335371868

Tutte le informazioni a questo link>>>

CORSO DI II° LIVELLO – L’AREA CARSICA DEI MONTI DEL MATESE. FISIOGRAFIA, GEOMORFOLOGIA E PATRIMONIO SPELEOLOGICO

Il Comitato Esecutivo Regionale Campania, Molise e Basilicata della CNSS-SSI, con la collaborazione del Associazione Speleologi Molisani, con il patrocinio della Federazione Speleologica Campana e del Centro Studi Formazione Nazionale Lagap, nell’ambito del Piano Nazionale Lauree Scientifiche dell’Università del Sannio, negli spazi gentilmente messi a disposizione dal Comune di Fontegreca (CE) organizza un corso di secondo livello “L’area carsica dei Monti del Matese. Fisiografia, geomorfologia e patrimonio speleologico” il corso comprende: una parte teorica prevista per la giornata di sabato ed una parte pratica organizzata per la giornata di domenica. Il corso è aperto a speleologi e non.

Informazioni, programma e scheda d’iscrizione

UNA DOMENICA TRA I BOSCHI…A DISEGNARE

Il Centro Studi Formazione Lagap segnala una interessante giornata da trascorrere nella Riserva Naturale di Pietraporciana (Sarteano, Siena), DOMENICA 8 OTTOBRE, dalle ore 10.30 sino alle 19.00, con uno stage di disegno naturalistico dal vero a cura dei due abili disegnatori dello Studio Chiroco di Perugia, Aurora Stano e Marco Leombruni, escursioni guidate nella splendida faggeta secolare del Poggio di Pietraporciana (una particolare stazione eterotopica di Faggio che si estende a quote di circa 650/850 m s.l.m.), pranzo con prodotti tipici dell’area della Val d’Orcia, presentazioni di relazioni e proiezioni inerenti gli elevati livelli di biodiversità del territorio di Pietraporciana.

La Riserva Naturale di Pietraporciana, situata lungo la catena collinare che fa da spartiacque tra la Val di Chiana e la Val d’Orcia, è facilmente raggiungibile in pochi minuti di macchina dal bel centro storico di Sarteano o anche da Chianciano Terme.

La partecipazione a questo evento prevede il riconoscimento di crediti formativi per i soci Lagap che per l’attestazione potranno utilizzare l’apposito modulo di autocertificazione scaricabile dal sito in area riservata.

Prenotazione obbligatoria entro il 5 Ottobre. Per Tutte le informazioni chiamare il 346 9776006.

INTRODUZIONE ALLA CANOA CANADESE

Prosegue Sabato 16 settembre 2017 il corso di introduzione all’utilizzo della canoa canadese in ambiente fluviale e lacustre.
Lo stage, della durata di un’intera giornata circa, prevede stavolta, oltre le consuete nozioni teoriche e pratiche per iniziare a utilizzare la canoa e le attrezzature ivi connesse, con una lezione/escursione pratica guidata lungo le zone navigabili del Fiume Nera. Il corso di introduzione sarà condotto da un qualificato professionista e istruttore, Carlo Benvicini.
Il costo, da versare direttamente in loco al formatore, è di € 30,00 per chi utilizza una delle canadesi messe a disposizione, 20 per chi utilizza la propria canoa; in entrambi i casi, è previsto uno sconto di € 5,00 per i soci Lagap.
Sempre per i soci Lagap, la frequenza alla giornata dà luogo a 10 crediti formativi.
Appuntamento ore 8:00 in punto alla Pasticceria Bella Napoli a Santa Maria degli Angeli, oppure alle 9:00 a Sant’ Anatolia di Narco (ritrovo c/o bar lungo la strada 42.735493, 12.835137). Salvo imprevisti, la giornata si concluderà alle 18:00.
Prenotazioni, e informazioni su abbigliamento ed attrezzature, direttamente presso l’istruttore, karlo.bevicini@libero.it.
Iscrizioni possibili entro e non oltre Lunedì 12 settembre 2017.

GLI SPIRITI DELLA NOTTE

Sabato 2 Settembre 2017, avrà luogo un evento conoscitivo e didattico sui rapaci che di notte popolano i boschi e i coltivi dell’Umbria.
Le abitudini crepuscolari, gli occhi grandi e luminosi, le vocalizzazioni lugubri e penetranti e un piumaggio che gli permette di volare silenziosamente, rendono questi uccelli molto vicini a degli spettri che si aggirano per le nostre foreste.
La lezione conoscitiva sulle abitudini, la biologia e le tradizioni che avvolgono i rapaci notturni condotta da naturalisti, sarà seguita da una cena a base di prodotti km zero. Successivamente, spostandosi con mezzi propri, ci dirigeremo al SIC Fosso del Nestore a Castiglione della Valle da cui partirà la nostra passeggiata notturna durante la quale cercheremo di richiamare e ascoltare i rapaci attraverso apposite vocalizzazioni.
Iscrizioni entro il giorno 30 Agosto.
Costo complessivo di 25 euro.
L’escursione sarà a cura di Guide Ambientali Escursionistiche abilitate ai sensi LR Toscana 86/2016. Ritrovo ore 18:00 presso la Trattoria Culturale Pintór.
La serata dà luogo a 6 crediti formativi.
Iscrizione e informazioni tramite email (info@wildumbria.it o animepioniere@gmail.com) oppure telefonicamente (Dorian tel. 3927914505 / Laura tel. 3283641855).
Numero minimo di partecipanti: 10.

LUNGO I SENTIERI DELL’APPENNINO

La serata culturale è tenuta nell’ambito delle giornate di Rimini di IT.A.CÀ (9a edizione) il primo festival in Italia sul turismo responsabile, invita a scoprire luoghi e culture attraverso itinerari a piedi e a pedali, workshop, seminari, laboratori, mostre, concerti, documentari, libri e degustazioni.
Libri e carte ? Sembrano qualcosa passato di moda.
Avviso ai camminatori: non c’è ancora niente, o quasi, che vi possa dare una visione di insieme uguale a quella di una buona carta, ed altrettanto efficace per lo studio dei vostri itinerari. E nemmeno c’è quasi niente che vi dia informazioni complete come quelle di un buon libro di itinerari.
Ci sono ancora persone che se ne vanno in giro e scrivono. Ed altre che compilano carte. E ognuno ci mette del suo e produce qualcosa di diverso. Alla fine cercare le guide e le carte diventa una passione, quasi una forma di collezionismo! Ognuna è diversa dall’altra e nessuna può mancare.
Questa serata è forse un primo tentativo di mettere insieme un po’ di autori ed editori di guide e carte di Appennino, farli parlare tra loro e col pubblico. Parlare, ovviamente, di andare a piedi e di come usare bene i loro strumenti. Con lo scopo di interessare, perché no, divertire, e avere più gente che cammina, seguendo un itinerario che ha già immaginato.

La serata, patrocinata da LAGAP, come si è detto si svolge nel quadro complessivo di IT.A.CÀ e dà luogo a 2,5 crediti formativi.
Tra il 15 e il 20 settembre avranno luogo a Rimini numerose tavole rotonde, convegni, corsi e worshop. Chiedi preventivamente al Centro Studi di attribuire crediti all’evento che intendi seguire.

Clicca qui per info sulla serata

Clicca qui per info logistiche e programma completo

ORTI SCOLASTICI E GIARDINI EDUCATIVI

Si svolgerà nei giorni 30 settembre e 01 ottobre a Spinetoli, in provincia di Ascoli Piceno e a breve distanza da San Benedetto del Tronto, il corso dedicato agli orti scolastici e ai giardini educativi. Il corso, rivolto a insegnanti, educatori e operatori della didattica e dell’educazione ambientale, si prefigge lo scopo di fornire competenze e conoscenze per avviare percorsi educativi e didattici facenti uso di spazi esterni in cui realizzare orti e giardini educativi. Docenti del corso sono Emilio Bertoncini, agronomo e guida ambientale, vincitore di una menzione speciale dell’Agricoltura Civica Award 2013, collaboratore della Regione Marche per il progetto Ortoincontro e autore dei libri “Orticoltura (eroica) urbana” e “L’orto delle Meraviglie” e Nicoletta Caccia, esperta di orto-giardinaggio riabilitativo e didattico. Per saperne di più: www.ortiscolastici.it.

scarica qui il programma completo e le info logistiche

ARCHEODAY MONTE ACUTO

Escursione didattica tra Etruschi e Umbri

Domenica 10 settembre 2017 si terrà in Umbria l’“ArcheoDay Monte Acuto”, un’escursione didattica dedicata all’archeologia di uno dei monti più affascinanti dell’Umbria centro-settentrionale. L’escursione, della durata di 7 ore circa (soste incluse) su un percorso di 9 km (dislivello 500 m), introdurrà i partecipanti nelle metodologie di individuazione dei castellieri (insediamenti protostorici d’altura), per ricostruirne poi il “senso” e leggerne il ruolo nel contesto in cui sorgono. Si apprenderanno i più profondi “perché” dei luoghi di culto situati in altura indagando il loro eterno rapporto con limiti e confini. Si metteranno in pratica tecniche di studio proprie dell’Archeologia dei Paesaggi per ripercorrere le vicende storiche di un territorio condiviso tra Umbri ed Etruschi.

Giunti in vetta (926 s.l.m.), pranzo al sacco (autonomo) accompagnati da panorami e profili mozzafiato su tutta l’Umbria centro-settentrionale e territori circostanti.

L’attività è rivolta a tutti gli interessati (purché di età maggiore ai 14 anni) con una buona preparazione fisica di base, ottima condizione di salute e buon allenamento alla camminata. L’iniziativa, ideata e condotta dal dott. Alessio Renzetti (Archeologo, Tecnico Incoming, Guida Ambientale Escursionistica associata LAGAP – esercita la professione ai sensi della Legge 4/2013), ha il patrocinio del Centro Studi Formazione nazionale LAGAP (Libera Associazione Guide Ambientali-escursionistiche Professioniste), e fornisce crediti formativi ai soci (8,75). È promossa dal brand LA TUA TERRA RACCONTA (©Alessio Renzetti).

Iscrizioni entro il 6 settembre 2017 / Numero max partecipanti: 20 / Costo: € 20 a persona (la quota comprende l’accompagnamento escursionistico e l’attività didattica) / Luogo: Monte Acuto (Umbertide, PG) / ulteriori dettagli e orari in via di definizione.

In caso di pioggia o mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti (10) l’attività verrà rimandata.

Per maggiori info e iscrizioni:

– 3407116514 (Alessio Renzetti)

– al.renzetti@gmail.com

– Facebook: Alessio Renzetti / Archeologia – Turismo – Escursionismo e Trekking

– www.alessiorenzetti.com